Come creare un catalogo prodotti efficace per il tuo sito ecommerce

Come creare un catalogo prodotti efficace per il tuo sito ecommerce

Quali sono le caratteristiche per un catalogo prodotti virtuale interattivo in forma dinamica efficace, che valorizzi le potenzialità degli articoli?

Non parliamo di un semplice insieme di pagine web ad immagine e somiglianza dei cataloghi cartacei. Il catalogo prodotti può rappresentare un potente strumento di persuasione. Vediamo insieme quali sono le dritte fondamentali per un catalogo rappresentativo dell’animo del tuo shop online.

catalogo prodotti

catalogo prodotti

Cosa anima il tuo catalogo prodotti?

E’ fondamentale studiare e pianificare un catalogo prodotti studiato, personalizzato, evocativo e rappresentativo del tuo business. Parliamo di una vera e propria vetrina virtuale interattiva in forma dinamica della vostra bottega che possa invogliare gli utenti a visionare, ma soprattutto a desiderare i vostri prodotti: deve essere una vetrina invitante, irresistibile.

E’ una formula di gestione che permette di modificare, aggiungere e rimuovere prodotti dal sistema e di seguire in tempo reale, 24 ore su 24 l’andamento del vostro store virtuale.

Il catalogo è animato da schede tecniche  dei prodotti che popolano la vetrina virtuale fornendo una descrizione efficace degli articoli che non sia limitata ad una descrizione fine a se stessa, ma finalizzata ad un target ben mirato, immaginando il vostro cliente ideale. Non ci limitiamo a vendere un prodotto, ma una vera e propria esperienza di consumo fatta dall’istaurazione di conversazioni con i vostri compratori.

Il catalogo prodotti permette di diversificare e rendere flessibile la tua piattaforma e-commerce diversificando gli elementi costitutivi : la descrizione dell’ articolo, le caratteristiche, le specifiche, il prezzo, benefici e vantaggi, le categorie (colori, varianti, modelli, size, angolazioni), i nuovi arrivi, la creazione di un’area dedicata alle nuove collezioni (novità del brand), promozioni, prezzi unici, top Brand , collaborazioni, esclusive (Limited edition), creazione di un’interfaccia facilmente e velocemente aggiornabile.

Fai parlare i prodotti del tuo catalogo.

Bisogna stimolare l’immaginazione dei lettori attraverso un inter fatto di parole sensoriali che aumentino l’appeal e la percezione dei prodotti, stupendo e coinvolgendo l’ utente mediante descrizioni suadenti, vibranti ed intense. Dobbiamo essere in grado di generare una passione contagiosa del vostro prodotto.

Il catalogo prodotti permette di rendere il tuo utente protagonista attivo di un viaggio sensoriale tra gli articoli disponibili catalogati ed organizzati attraverso i pratici filtri di ricerca.  Ecco alcuni consigli per far parlare il tuo catalogo prodotti:

  • Evita una descrizione banale che si limiti a descrivere il prodotto. E’ necessaria una descrizione efficace.  Ancor prima di vendere un prodotto, si vende un’esperienza di consumo personalizzata.
  • Parla al tuo cliente ideale: instaura una conversazione come se stessi parlando ad un cliente proponendo vise a vise un prodotto in un negozio fisico.
  • Metti in luce i punti forti dei tuoi articoli: entusiasma i potenziali clienti con le caratteristiche e le specifiche dei prodotti, enfatizzandone i lati positivi ed i punti di forza. Sottolinea il vantaggio competitivo, evocando i benefici delle sue caratteristiche e le capacità di problem solving.
  • Dai voce al prodotto facendo parlare le immagini di qualità rappresentative, trasmettendo credibilità, attraverso la cura del dettaglio e delle specifiche dell’articolo. Stimola l’immaginazione, insinuando il desiderio di entrare in possesso di quell’oggetto. Da oggetto del bisogno tramutarlo in oggetto del desiderio utilizzando immagini e video chiari e di qualità.
  • Non parliamo di oggetti tangibili, il cliente non può toccarli. E’ necessario far immaginare come sarebbe possedere quel prodotto. Stuzzicare il consumer spiegando come si sentirà dopo averlo acquistato.
  • Utilizza descrizioni sensoriali, vibranti, suadenti. Sedurre con le parole è fondamentale in questo frangente, stimolando il cervello dell’utente, enfatizzando la percezione del prodotto, facendolo innamorare. Diletta con descrizioni accattivanti.
  • Gioca sul meccanismo psicologo della riprova sociale teorizzato da Robert Cialdini: metti in evidenza i prodotti popolari, particolarmente apprezzati al fine di evidenziarne credibilità ed autorevolezza.

Perché hai bisogno di un catalogo prodotti ben fatto.

Facciamo riferimento ad un sistema di gestione organizzato, flessibile, aggiornabile. Si tratta di un sistema che fornisce la possibilità di arricchire di informazioni, descrizioni e specifiche la vetrina regalando all’utente un ottimo impatto descrittivo e visuale e consentendogli di gestire promozioni, offerte speciali, ordini e ricarichi del magazzino on-line.

Il catalogo prodotti svolge la sua attività mediante un pannello di amministrazione per la gestione dei prodotti e delle singole categorie accessibile in ogni momento e su qualsiasi piattaforma on-line, intuibile e facilmente utilizzabile.

La gestione della piattaforma on-line si svolge mediante il backend che permette la gestione, l’inserimento e la pubblicazione dei prodotti ed il frontend finalizzato alla ricerca ed alla consultazione del catalogo da parte dei visitatori. La facilità di fruizione permette un notevole risparmio di energie, economico e di tempo. Consente di apportare modifiche e cancellazione dei prodotti in modo facile ed immediato a differenza dell’usuale catalogo cartaceo che implicherebbe una nuova pubblicazione.

Vediamo insieme gli altri vantaggi di un catalogo online per il tuo e-commerce.

  • Massimo livello di reperibilità sui motori di ricerca
  • Inserimento di un numero illimitato di categorie principali e di sottocategorie per una guida di navigazione semplificata e fluida
  • Inserimento di news inerenti i prodotti in promozione
  • Aggiornamento catalogo prodotti in modo facile e veloce
  • Collegamento dei prodotti ad altre categorie contigue
  • Modalità di ricerca mediante filtri personalizzati realizzati su misura del cliente
  • Visualizzazione delle schede tecniche con dettagli, foto, taglie, colori, tag, codici prodotto ed informazioni annesse personalizzate ed interattive
  • Criteri di selezione dei prodotti che permettono di scorrere articoli di interesse dell’utente in modo intuibile e con tempi di aggiornamento veloci
  • Reperimento informazioni inerenti ai prodotti di interesse in modo mirato ed in tempi esigui
  • Possibilità di tracciare ed analizzare i gusti ed i comportamenti dei clienti attraverso percorsi di navigazione compiuti
  • Cura dei dettagli: sono i dettagli che vendono il prodotto e che permettono al vostro sito di essere appetibile ed unico
  • Creazione di un’esperienza immersiva e sensoriale
  • Superamento dei limiti del negozio fisico tradizionale per quanto concerne dimensioni, orari, spazi espositivi e limitazioni relative alla varietà dei prodotti
  • Possibilità di creare fidelizzazione degli utenti regalandogli un’esperienza memorabile tale da farli tornate nel vostro shop on-line
  • Vetrina per attirare l’attenzione sui prodotti al fine di consolidare la brand awareness. Consente di fornire visibilità ai prodotti online, visibile e consultabili a portata di click
  • Possibilità di superare la “limitazione” geografica,  incrementando le vendite a livello mondiale attraverso il canale Web

Personalizza il tuo sito ecommerce attraverso un catalogo prodotti.

Un catalogo prodotti realizzato con cura  consente un’attenta attività di manutenzione, assistenza e monitoraggio delle prestazioni del sito internet e delle risposte dei navigatori, allo scopo di decodificare i comportamenti, le esperienze e le aspettative degli utenti in funzione della migliore conversione delle visite.

Un’esperienza di navigazione intelligente ed usabile aiuta i navigatori a reperire facilmente i prodotti che cercano, a suggerire ai consumer il prodotto o l’offerta più adatta ai propri interessi. La creazione del catalogo prodotti, il design grafico del sito come indicatore di stile, l’analisi dei giusti percorsi di navigazione sono aspetti chiave per il successo di un sito e-commerce personalizzato, affinchè il visitatore sia convertito in acquirente. Nell’approccio verso l’ideazione di piattaforme e-commerce orientate alla vendita on-line, è infatti essenziale lo studio approfondito di una serie di aspetti:

  • Gestione catalogo- prodotti attraverso categorie, schede e photogallery
  • Gestione tag, articoli in evidenza, news e promozioni
  • Gestione contatti clienti e ordini
  • Monitoraggio dello stato degli ordini, tariffe di spedizione, fatturazione e reso
  • Statistiche personalizzate sul comportamento d’acquisto ed iter di navigazione
  • Lo sviluppo di percorsi di navigazione brevi, logici e chiari
  • L’ottimizzazione dei processi di vendita, tramite l’integrazione di applicativi web progettati su misura, che consentano ai responsabili del sito web di fruire di automatismi e logiche intelligenti
  • L’analisi degli interventi atti ad aumentare il tasso di conversione tra visite e vendite, attraverso l’ottimizzazione dei componenti del sito (statistiche delle ricerche degli utenti, selezione degli articoli in primo piano, profilazione degli utenti registrati per future campagne di email marketing targettizzate, etc.)
  • L’implementazione di filtri e motori di ricerca avanzati
  • La semplificazione dei processi di gestione e amministrazione degli archivi principali del sito (articoli, ordini, utenti)
  • Ingresso personalizzato nella sezione sconti, promozioni, ordini fatti attraverso un apposito form di registrazione dati flessibile e personalizzato, conforme alla legge per la privacy
  • Possibilità di inviare il contenuto del carrello ad un destinatario diverso dall’untente che compie l’ordine dando l’opportunità di fare un regalo e di scegliere il tipo di confezione/ creazione di un messaggio personalizzato
  • Il monitoraggio costante e l’effettuazione di rilievi statistici sui principali parametri delle visite al sito

W& E s.r.l. può aiutarti a creare una piattaforma e-commerce che racconti la storia autentica ed i valori del tuo Brand e dei tuoi prodotti e/ o servizi.

Dai al tuo e-commerce la possibilità di essere un sogno che può diventare realtà, superando qualsiasi immaginazione!

Ormai sempre più persone cercano le informazioni, i prodotti e i servizi di cui hanno bisogno su internet: creare un catalogo online è il primo step per permettere l’acquisto dal sito ecommerce.

Catalogo online e commercio elettronico.

Mostrare i prodotti nel dettaglio e creare un catalogo online interattivo permette di avviare il processo di vendita online che si concretizza grazie alle tecnologie del web e agli strumenti di pagamento telematico.
Il commercio elettronico è il trend del momento per chi vende prodotti fisici o servizi: le percentuali di acquisti fatti online continuano a salire e si vanno a integrare (senza sostituire) le vendite offline in negozio.

Creare catalogo online

 

Qual è la differenza tra catalogo online ed ecommerce?

Un catalogo online è quella parte del sito web che permette di sfogliare i prodotti esistenti in modo semplice e intuitivo, navigando tra le categorie merceologiche e confrontando tra di loro i prodotti e le relative caratteristiche.
L’ecommerce, oltre a mostrare il catalogo prodotti, permette di acquistare attraverso i gateway di pagamento più svariati: da quelli più comuni (bonifico, contrassegno e carta di debito o credito) a quelli più innovativi come ad esempio PayPal, Stripe, BrainTree o altri. Oltre al pagamento, un ecommerce permette solitamente di gestire una “lista dei desideri”, salvare dei prodotti nel carrello, eccetera.
Aprire un ecommerce oggi significa presentare al meglio i propri prodotti e raggiungere un bacino enorme di potenziali clienti a tutte le ore del giorno e tutti i giorni dell’anno.

Software per catalogo prodotti ecommerce

Per vendere un prodotto o servizio online inserire solo un titolo e un prezzo non è sufficiente: potrebbero essere necessarie molte ore di lavoro per completare una scheda prodotto dell’ecommerce se l’inserimento è del tutto manuale, tramite data-entry. Se questa attività deve essere svolta per una decina di prodotti non ci sono problemi; se invece i volumi iniziano a salire, è bene dotarsi di software per catalogo prodotti che permettono di automatizzare questo processo e ottimizzarlo.

Sul nostro blog è stata già pubblicata una breve guida per creare un catalogo prodotti ecommerce dove vengono evidenziati tutti i vantaggi riscontrabili e i passaggi da svolgere.

 

Aprire un ecommerce: come curare la presentazione dei prodotti.

Mostrare i prodotti nel dettaglio in un catalogo interattivo e metterli in vendita online sta diventando sempre più alla portata degli utenti (anche quelli meno esperti) anche grazie ai sistemi di automazione per alimentare il proprio sito.
Impostare un catalogo prodotti per l’ecommerce caratterizzato da contenuti corposi e informativi permette di presentare al meglio la propria merce e convincere il cliente ad acquistare.

Il contenuto nell’ecommerce: spiegare e raccontare attraverso il testo.

Uno degli obiettivi primari di ciascun ecommerce è avere un catalogo prodotti con:

  • un numero adeguato di articoli nel proprio settore;
  • dei prezzi concorrenziali;
  • un numero di informazioni sostanziale per gli utenti.

contenuti importanti per un ecommerce sono foto, descrizioni lunghe e dettagli tecnici puntuali.
Spiegare un prodotto al cliente significa prima di tutto raccontargli una storia e convincerlo ad acquistare il proprio prodotto (scartando quelli dei concorrenti).
Lo storytelling aziendale o del brand dovrebbe essere applicato anche alla presentazione dei prodotti nell’ecommerce per dare un valore distintivo e simbolico al prodotto, oltre a quello materiale. Senza ricorrere necessariamente al classico del linguaggio marketing, è bene descrivere i prodotti con parole semplici e dirette rispondendo a domande come: Quali sono le caratteristiche principali del prodotto? Quali problemi risolve? Che esperienza ha il suo utilizzatore?
I testi dovrebbero avere una lunghezza minima di 300 caratteri ed essere SEO oriented, ovvero con keyword ben definite ed obiettivo posizionamento sui motori di ricerca come Google.

Presentare i prodotti agli utenti: immagini e schede tecniche.

I contenuti di un sito ecommerce sono decisivi per convertire, alla pari dell’usabilità e dei prezzi.
L’utente deve poter navigare tra le categorie, confrontare i prodotti, vedere le loro caratteristiche tecniche e foto, comparare articoli simili o correlati.
La realizzazione di una buona scheda prodotto passa attraverso molteplici fattori. Ecco quali sono:

  • Immagini di qualità
    Si tratta della componente visiva fondamentale per l’acquisto: le foto dovrebbero avere buona grandezza e risoluzione, ma anche la possibilità di essere zoomate; la qualità dello scatto dovrebbe essere professionale; meglio se le immagini per ciascun prodotto sono almeno 3 e corredate da video e altri contenuti multimediali. Inoltre, sarebbe bene che tutti i prodotti avessero uno stile omogeneo.
  • Schede Tecniche utili e comprensibili
    Queste schede hanno il compito di dare un valore aggiunto al contenuto, in modo sintetico, tabellare e comprensibile. Esistono fornitori di schede tecniche come IceCat in ambito IT che controlla e standardizza i prodotti dei venditori.

Aggiornare i prodotti: un catalogo online sempre corretto e funzionante.

I prodotti – una volta caricati – non possono e non devono essere trascurati. I software di importazione permettono anche la manutenzione quotidiana dei cataloghi e velocizzano quindi l’aggiornamento.
Lo store online non deve permettersi di rimanere indietro rispetto al potenziale di vendita del proprio business, il catalogo online dell’ecommerce deve essere sempre corretto e funzionante.

I 7 punti chiave per un negozio online di successo.

Capire come aprire un ecommerce di successo è questione di strategia, pianificazione e continue ottimizzazioni. Solo chi segue le regole e i giusti consigli riesce a realizzare un business profittevole. Il catalogo prodotti di un ecommerce è solo uno dei 7 punti chiave.
Ecco qui l’elenco completo:

  1. Impostare una strategia: chiarire le proprie esigenze e definire i concorrenti;
  2. Definire la fatturazione: adempiere agli obblighi burocratici;
  3. Presentare il prodotto: foto, testi e schede tecniche;
  4. Creare un flusso d’acquisto: carrello, check-out e pagamenti;
  5. Automatizzare le vendite: un tool utile a semplificare la gestione;
  6. Gestire fornitori e magazzino;
  7. Portare clienti sul sito e seguirli nel post vendita.

Portare a termine questi 7 punti in maniera ottimale permette di avvicinarsi all’obiettivo finale di ciascun ecommerce: convertire, ossia trasformare gli utenti del sito in clienti.

 

Avvia il processo di vendita online grazie al tuo sito ecommerce: creare il catalogo online è solo uno dei passi – ma anche quello fondamentale – per l’aumento delle conversioni e del tuo fatturato grazie al web.

Scritto da Sonia Celenza

 

 

No Comments

Post A Comment

Pin It on Pinterest

Shares
Share This