RSS NEWS BY ADS OF THE WORLD
Modellazione 3D organica & inorganica | Rendering 3D | | W & E Srl
20581
page-template-default,page,page-id-20581,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_menu_slide_from_right,qode-theme-ver-13.5,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Modellazione 3D

Che cos’ è la modellazione?

La modellazione tridimensionale o modellazione 3D è il processo atto a definire una forma tridimensionale in uno spazio virtuale generata su computer; questi oggetti, chiamati modelli 3D vengono realizzati utilizzando particolari programmi software, chiamati modellatori 3D, o più in generale software 3D.

Tipologie di modellazione

Da un punto di vista tipologico, tutta la modellazione 3D, rientra in due grandi famiglie, ognuna riguardante un ben determinato genere di modelli:

  • La Modellazione organica – è la tipica modellazione utilizzata per realizzare gli esseri umani o le creature, animali o umanoidi. Viene usata per tutti i soggetti “naturali”, come rocce, piante, alberi e per il territorio in generale, in questi casi i modelli sono tanto più riusciti quanto più sono ricchi di particolari. Anche molti oggetti di disegno industriale, che abbiano forme morbide e arrotondate, possono servirsi di una modellazione organica.
  • La Modellazione inorganica – è il tipo di modellazione meno recente, viene utilizzata per realizzare oggetti tecnici o meccanici, o comunque per qualsiasi cosa che abbia una natura artificiale, e che non rientri nella categoria precedente. Generalmente la complessità dei modelli realizzati con questo genere di modellazione è molto inferiore, se si guarda all’aspetto esteriore delle singole forme, ma non se si considerano aspetti legati alla precisione e alla corrispondenza delle parti.

Campi di impiego della modellazione 3D

I sistemi di modellazione vengono impiegati in tutti i campi della Computer grafica 3D, tanto che in taluni casi modellazione 3D e grafica 3D sono sinonimi.

Applicazioni a carattere scientifico o tecnico

  • Scienze matematiche, fisiche e naturali (biologia, fisica, matematica, astronomia etc.)
  • Studio del territorio (Geologia, Sismologia, meteorologia etc.)
  • Scienze storiche (archeologia, paleontologia, paleoantropologia etc.)
  • Scienze applicate
  • Medicina (Forense, ricostruttiva, indagini diagnostiche etc.)
  • Ingegneria civile
  • Ingegneria industriale
  • Architettura
  • Disegno industriale
  • Progettazione di parti meccaniche

Tecniche di modellazione 3D

Si possono dividere in tre categorie principali:

  1. Modellazione Procedurale (automatica e semi-automatica)
  2. Modellazione Manuale
  3. Da dati provenienti da modelli reali (scansione tridimensionale)

Che a loro volta possono venire suddivise in tre distinti generi di modellazione:

  • Modellazione Solida – dove l’oggetto risultante è considerato come formato da un volume pieno.
  • Modellazione Volumetrica – determina delle entità generanti una superficie implicita.
  • Modellazione di superfici – l’oggetto in questo caso è determinato dalle sue superfici esterne.

In alcuni modellatori un oggetto è considerato formato da superfici finché queste sono aperte, mentre viene riconosciuto come solido una volta che tutte le superfici siano saldate fra di loro e formino un corpo chiuso.

Il seguente elenco esamina le diverse tecniche di Modellazione Manuale. Alcune delle tecniche descritte (come ad es. le superfici patch), essendo abbastanza datate, risultano essere superate e obsolete rispetto a tecniche più recenti e avanzate. Malgrado questo taluni Modellatori 3D, mantengono al loro interno alcuni di questi strumenti come accessori o utilità.

Alcuni esempio dei nostri lavori:      Modellazione 3D  Organica

Modellazione 3D|Rendering|Animazioni 3D|W & E Srl
call to action image

Il nostro listino prezzi

Ecco il listino prezzi per la realizzazione della Grafica 3D.

Listino prezzi

Modellazione 3D  Inorganica

Modellazione 3D|Rendering|Animazioni 3D|W & E Srl
Modellazione 3D|Rendering|Animazioni 3D|W & E Srl