Ci troviamo in un periodo di transizione dall’ analogico al digitale, conosciuto come digital trasformation, ed è in atto la quarta rivoluzione industriale che prevede un impiego sempre più diffuso di macchine intelligenti , interconnesse e collegate alla Rete.

Simili cambiamenti non riguardano solo la sfera produttiva della nostra società e si estendono ad ogni attività  umana, in quanto le tecnologie abilitanti dell’ industria 4.0 possono ridisegnare la quotidianità, migliorando da un lato il nostro rapporto con i servizi, prodotti, eventi o luoghi, dall’ altro l’ iterazione tra persone, aziende e macchine.

La realtà virtuale (VR, dall’ inglese virtual reality) è la Realtà Aumentata (AR, dall’ inglese Augmented  Reality) e avranno un ruolo centrale nella costruzione di nuovi modelli di business, nell’ abbattimento di barriere nella comunicazione e nell’ ammodernamento delle professioni di ogni settore, oltreché nella progettazione di esperienze utente coinvolgenti e personalizzate.

Rendering Real time Immersivo con configuratore prodotto

Con l’ evoluzione della tecnologia siamo in grado di integrare un configuratore prodotto all’ interno del motore grafico 3d. Questo porta ad una esperienza utente senza eguali in quanto l’ utente può scegliere i colori, i diversi modelli 3d e alla fine finalizzare l’ acquisto. Inoltre possiamo muovere il prodotto nello spazio 3d. Questo sono tutte innovazioni che fino a poco tempo fa non si potevano fare.

Vogliamo mostrare un esempio di quello che si può fare con il rendering real time. Questo tecnologie sono da supporto hai reparti di marketing delle aziende in quanto si riesce a stimolare maggiormente il potenziale acquirente e di conseguenza aumentare le vendite instaurando un rapporto di fiducia tra brand-cliente.

Demo

3348705442