Cos’è la realtà virtuale (e la realtà aumentata) e come utilizzarle per migliorare il tuo business

La realtà virtuale e la realtà aumentata si sono ormai integrate nella nostra vita quotidiana, talmente tanto che spesso non ci accorgiamo nemmeno della loro presenza.

Oltre a fornire intrattenimento, queste tecnologie offrono straordinarie opportunità per le aziende, permettendo loro di elevare la qualità dei propri servizi a un livello superiore.

La W&E srl, nel corso degli anni, ha affinato la propria specializzazione nelle tecnologie di realtà virtuale e aumentata, con l’obiettivo di supportare le aziende nell’esplorare e sfruttare appieno il loro potenziale, trasformando i loro servizi e prodotti in esperienze innovative e coinvolgenti.

Ma, cos’è la realtà virtuale? E come si differenzia dalla realtà aumentata?

Questo articolo esplora le definizioni, gli strumenti e le applicazioni della realtà virtuale e aumentata, dimostrando come queste possono essere un asset prezioso per il tuo business, capaci di migliorare la tua offerta e di differenziarti dai tuoi competitors.

Realtà virtuale e realtà aumentata: qual è la differenza?

La realtà virtuale (VR) è un ambiente digitale completamente immersivo che simula la realtà effettiva. Questo ambiente è creato da un computer e viene esperito attraverso dispositivi come visori, guanti sensoriali, auricolari o tute, permettendo un’interazione in tempo reale.

Si parla di realtà virtuale immersiva quando si isola completamente l’utente dall’ambiente esterno, e non immersiva, quando l’ambiente digitale ha un impatto emotivo e sensoriale minore.

Realtà virtuale VS realtà aumentata

Mentre la realtà virtuale crea un mondo completamente nuovo, la realtà aumentata (AR) sovrappone informazioni virtuali al mondo reale.

La VR maschera la realtà fisica, offrendo un’esperienza che può sovrascrivere totalmente la percezione dell’utente, mentre l’AR arricchisce la realtà fisica senza sostituirla completamente.

In termini di dispositivi, la realtà virtuale richiede visori dedicati, mentre l’AR può essere fruita anche attraverso dispositivi più comuni come smartphone e tablet, purché dotati di fotocamera.

La realtà mista: unione di realtà virtuale e realtà aumentata

La realtà mista (MR) combina elementi di entrambe, VR e AR, creando ambienti in cui oggetti fisici e digitali coesistono e interagiscono in tempo reale.

Questa tecnologia permette agli utenti di vedere il mondo reale mentre interagiscono con un ambiente virtuale, offrendo un livello di interazione e immersione superiore rispetto alla sola realtà aumentata o realtà virtuale.

I dispositivi per la realtà virtuale: facciamo un po’ di chiarezza

Per far sì che la realtà virtuale trasporti l’utente in un ambiente completamente digitale, distaccandolo dalla realtà fisica, sono necessari alcuni dispositivi chiave che lavorano insieme per stimolare i vari sensi e ingannare il cervello facendogli credere di essere in un altro luogo.

Il visore VR

Il visore VR è il cuore dell’esperienza di realtà virtuale, progettato per immergere completamente l’utente in un ambiente digitale. Questo dispositivo indossabile è composto da una serie di componenti che lavorano insieme per creare un’esperienza visiva coinvolgente e realistica di realtà virtuale immersiva.

La struttura del visore VR è così composta:

  • schermi ad Alta Risoluzione: al centro del visore si trovano uno o due schermi OLED o LCD che proiettano immagini separate per ciascun occhio, creando un effetto stereoscopico che conferisce profondità all’ambiente virtuale. La risoluzione elevata è fondamentale per garantire immagini nitide e dettagliate, riducendo l’effetto di grana o screen door che può distogliere dall’immersione.
  • Lenti ottiche: le lenti all’interno del visore amplificano e adattano le immagini proiettate dagli schermi, assicurando che coprano un ampio campo visivo (tipicamente tra 90° e 110°). Queste lenti sono regolabili per adattarsi alla visione individuale dell’utente e per garantire la massima chiarezza visiva.
  • Sistema di tracciamento: il visore incorpora sensori come giroscopi, accelerometri e magnetometri per tracciare i movimenti della testa dell’utente. Questo sistema di tracciamento, noto come head tracking, permette all’ambiente virtuale di rispondere dinamicamente ai movimenti, aumentando il realismo dell’esperienza.
  • Interfaccia utente: molti visori includono pulsanti o touchpad integrati per permettere agli utenti di interagire con l’ambiente virtuale senza dover utilizzare controller esterni. Questa interfaccia può variare a seconda del modello e del produttore.
  • Comfort e ergonomia: il design del visore è studiato per garantire comfort durante l’uso prolungato, con cinghie regolabili, imbottiture e materiali che distribuiscono equamente il peso sul viso e la testa dell’utente.

Quando l’utente indossa il visore, i sensori iniziano immediatamente a tracciare i movimenti della testa, trasmettendo queste informazioni al computer o alla console che gestisce l’esperienza VR.

Le immagini generate vengono poi adattate in tempo reale per corrispondere alla prospettiva dell’utente, creando l’illusione di essere fisicamente presenti nell’ambiente virtuale.

L’audio spaziale, spesso fornito tramite cuffie integrate o esterne, aggiunge ulteriore profondità all’esperienza, localizzando i suoni nell’ambiente tridimensionale.

Guanti e tute aptiche

Per aumentare ulteriormente l’immersione, alcuni sistemi di realtà aumentata includono guanti o tute aptiche che forniscono feedback tattile.

Questi dispositivi possono simulare sensazioni come il tocco, la pressione o persino la temperatura, aggiungendo un livello di interazione che va oltre la vista e l’udito.

Controller di movimento

Per interagire con l’ambiente virtuale, gli utenti utilizzano controller di movimento che tracciano i loro gesti e movimenti.

Questi dispositivi permettono agli utenti di camminare, afferrare oggetti, o eseguire azioni specifiche nel mondo virtuale, rendendo l’esperienza più coinvolgente e intuitiva.

Sensori e tracker

Per una corretta percezione del movimento e della posizione nello spazio, i sistemi VR utilizzano sensori e tracker.

Questi monitorano la posizione del visore e dei controller, permettendo al sistema di aggiornare l’ambiente virtuale in tempo reale in risposta ai movimenti dell’utente.

La realtà virtuale per le aziende: quali sono i settori di applicazione?

Immagina di poter migliorare significativamente l’efficienza, l’innovazione e l’esperienza dei tuoi clienti, tutto grazie a una tecnologia che integra informazioni digitali nel mondo reale.

Questa è la promessa della realtà virtuale, una tecnologia rivoluzionaria che sta già trasformando il modo di fare business in numerosi settori.

Se sei un imprenditore o un professionista alla ricerca di strumenti per distinguerti nel mercato, comprendere e adottare la realtà virtuale e aumentata potrebbe rappresentare il passo successivo verso il successo.

La realtà virtuale e quella aumentata offrono un’esperienza unica, arricchendo il mondo reale con elementi virtuali interattivi che possono migliorare la comprensione, l’apprendimento e la decisione.

Nel tuo lavoro, questo potrebbe significare la capacità di visualizzare dati e progetti in modo completamente nuovo, interagire con i tuoi clienti in maniera più coinvolgente e ottimizzare i processi riducendo errori e tempi morti.

Adottare la realtà virtuale non è solo un investimento in una tecnologia all’avanguardia, ma è un impegno verso l’innovazione e l’eccellenza nel tuo campo.

Che tu operi nel settore della medicina, dell’architettura, del turismo o di qualsiasi altro ambito, la realtà virtuale ha il potenziale per portare il tuo lavoro a un livello superiore, offrendoti strumenti per superare la concorrenza e fare la differenza nel tuo settore.

Vediamo insieme come la realtà virtuale sta già contribuendo al successo di aziende in vari settori e come potrebbe trasformare anche il tuo.

rendering real time architettura

Interior Design e architettura

Nel mondo dell’interior design e dell’architettura, la realtà virtuale e la realtà aumentata aprono nuove frontiere nella visualizzazione dei progetti.

Immagina di poter sovrapporre, tramite un tablet o uno smartphone, una nuova disposizione degli arredi o una diversa palette di colori direttamente sull’ambiente esistente.

Questo non solo accelera il processo decisionale ma permette anche ai clienti di visualizzare in tempo reale le modifiche proposte, migliorando la comunicazione e la soddisfazione del cliente.

W&E srl, con i suoi servizi di video 3D e rendering 3D, può trasformare i tuoi progetti architettonici e di design mostrando al cliente il risultato in anteprima, favorendo una scelta più veloce e consapevole.

Turismo Culturale

Nel turismo culturale, la realtà virtuale immersiva può arricchire l’esperienza dei visitatori, facendoli immergere appieno nei luoghi che stanno visitando o permettendo di esplorare luoghi lontani.

Musei, siti archeologici e città storiche possono sfruttare la realtà virtuale per creare tour virtuali, esibizioni interattive e percorsi di apprendimento personalizzati.

I tour virtuali di Palazzi, Musei e siti archeologici sono un’ottima alternativa per chi desidera conoscere e studiare questi luoghi ma non ha la possibilità di recarvisi fisicamente.

La diffusione di questa tecnologia nel settore del turismo è stata riscoperta durante il periodo pandemico, ma anche dopo ha continuato ad essere presente come alternativa alle visite “classiche”.

W&E srl è in grado di produrre esperienze immersive che trasformano la visita culturale in un’avventura educativa, rendendo la cultura accessibile anche a distanza e ancor più coinvolgente.

musei virtuali
animazione 3d medicale

Medicina

La realtà virtuale sta trovando applicazioni rivoluzionarie anche in medicina, dalla formazione degli studenti alla pianificazione chirurgica.

I medici possono utilizzare la realtà virtuale per visualizzare in 3D organi e strutture anatomiche, migliorando la comprensione e l’accuratezza degli interventi.

W&E srl può contribuire allo sviluppo di simulazioni mediche dettagliate, aiutando i professionisti sanitari a prepararsi meglio per le procedure, a ridurre il margine di errore e a fornire cure di qualità superiore ai pazienti.

Settore immobiliare

Nel settore immobiliare, la VR e la AR possono rivoluzionare il modo in cui vengono presentati gli immobili.

I tuoi agenti possono utilizzare la realtà virtuale per mostrare ai potenziali acquirenti come potrebbe apparire una casa dopo dei lavori di ristrutturazione o con un diverso arredamento, senza la necessità di fisiche modifiche o di immaginazione da parte dei clienti.

W&E srl può aiutare la tua agenzia immobiliare a creare rappresentazioni virtuali dettagliate degli immobili, permettendo ai tuoi clienti di esplorare gli spazi con modifiche e personalizzazioni aiutandoli a visualizzare la casa dei loro sogni.

realtà virtuale real estate
formazione realtà virtuale

Formazione e apprendimento

Nel campo della formazione, la realtà virtuale e la realtà aumentata offrono un metodo interattivo e coinvolgente per apprendere nuove competenze.

Che si tratti di istruzione tecnica, sicurezza sul lavoro o apprendimento linguistico, la VR  e la AR permettono agli utenti di immergersi in scenari realistici e di praticare in un ambiente controllato.

W&E srl può creare contenuti formativi in realtà aumentata che migliorano l’apprendimento e la memorizzazione, offrendo maggiore realismo, coinvolgimento e qualità ai programmi di formazione.

Automotive

Nel campo dell’automotive la realtà virtuale viene utilizzata per creare prototipi virtuali.

I prototipi virtuali sono diventati estremamente realistici e quindi eccellenti per i test. Le soluzioni Barco di realtà virtuale di gruppo consentono a più persone di collaborare in un ambiente 3D virtuale con la possibilità di vedersi e comunicare, per migliorare ulteriormente l’efficienza della soluzione di realtà virtuale e consentire di ottimizzare gli investimenti.

realtà virtuale real estate

Realtà virtuale per le aziende: cosa possiamo fare per te

Come avrai ben compreso, la realtà virtuale può diventare il tuo asso nella manica in moltissimi settori e noi di W&E srl possiamo aiutarti in questo con i nostri servizi di video 3D e rendering 3D in cui ci siamo specializzati fin dall’introduzione di queste tecnologie.

Che tu voglia offrire un servizio di livello superiore, rendere l’esperienza con il tuo servizio più coinvolgente o favorire una scelta più veloce e consapevole nell’acquisto da parte dei tuoi clienti, possiamo aiutarti a realizzarlo.

La nostra lunga esperienza ci permette di offrirti soluzioni personalizzate che si adattano perfettamente alle tue esigenze e agli obiettivi del tuo business.

Contattaci compilando il modulo qui sotto per chiederci un preventivo e darci le informazioni riguardo al tuo progetto, saremo felici di aiutarti e vedere insieme come possiamo portare il tuo business a un livello superiore.

Contatti

3348705442

info@wegroups.eu